All posts tagged: Convenzione di Vienna del 1980 sulla vendita internazionale di merci

Un’introduzione alla disciplina uniforme della vendita internazionale di beni mobili

Dottrina

Clayton P. Gillette, Advanced Introduction to International Sales Law, Edward Elgar Publishing, 2016, ISBN 9781784711870, pp. 160, GBP 58,50. [Dal sito dell’editore] – Providing a concise overview of the basic doctrines underlying the UN Convention on Contracts for the International Sale of Goods (CISG), Clayton Gillette explores their ambiguities and thus considers the extent to which uniform international commercial law is possible, as well as appraising the extent to which the doctrines in the UN Convention reflect those […]

La quarta edizione del commentario della Convenzione di Vienna sulla vendita internazionale di merci curato da Ingeborg Schwenzer

Dottrina

Schlechtriem & Schwenzer: Commentary on the UN Convention on the International Sale of Goods, a cura di Ingeborg Schwenzer, Oxford University Press, 2016, ISBN 9780198723264, pp. 1728, GBP 265. [Dal sito dell’editore] – Now in force in over 80 countries, the Convention on the International Sale of Goods (CISG) is one of the most successful and wide-reaching attempts to unify legal instruments for international commerce. As global sales transactions increase, the CISG’s range of influence in international […]

Teoria e pratica della Convenzione di Vienna del 1980 sulla vendita internazionale di merci

Dottrina

Clayton P. Gillette, Steven D. Walt, The UN Convention on Contracts for the International Sale of Goods: Theory and Practice, Cambridge University Press, 2016, ISBN 9781316604168, pp. 451, GBP 37,99. [Dal sito dell’editore] – Updated and expanded for the second edition, this volume provides attorneys, academics and students with a detailed yet accessible overview of the United Nations Convention on Contracts for the International Sale of Goods (CISG). Adopted by more than eighty nations and governing a significant […]

Sull’identificazione del luogo della consegna agli effetti del foro europeo della materia contrattuale

Giurisprudenza nazionale

Nella sentenza 26 febbraio 2016, n. 3802, le Sezioni unite della Corte di cassazione si sono pronunciate sull’interpretazione dell’art. 5 n. 1 del regolamento n. 44/2001 concernente la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l’esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale (Bruxelles I), e sulla rilevanza, in rapporto ad essa, dell’art. 31 della Convenzione di Vienna del 1980 sulla compravendita internazionale di beni mobili (CISG). La prima delle norme richiamate, oggi sostituita dall’art. 7 n. 1 del […]

The CISG turns 35: a conference in Zagreb to explore current experiences and future perspectives

Corsi, convegni, eventi formativi / Posts in English

On the occasion of the 35th Anniversary of the Vienna Convention on Contracts for the International Sale of Goods (CISG), the Faculty of Law of the University of Zagreb will host a conference, organised together with Uncitral, titled 35 Years of CISG – Present Experiences and Future Challenges. The conference will take place on 1  and 2 December 2015. The first day will be dedicated to the Present Experiences concerning the application of the CISG, focusing on the use of the […]

La conformità di beni e documenti secondo la Convenzione di Vienna sulla vendita internazionale di merci

Dottrina

Djakhongir Saidov, Conformity of Goods and Documents, Hart Publishing, 2015, ISBN 9781849461559, pp. 318, GBP 75. [Dal sito dell’editore] – This book provides a detailed examination of the issue of conformity of goods and documents under the United Nations Convention on Contracts for the International Sale of Goods 1980 (CISG). This issue lies at the heart of sales law and is one of the most frequently litigated. The book explores the Convention’s requirements as to quality, quantity, description and […]

La “battle of the forms” secondo la Convenzione di Vienna del 1980 sulla vendita di beni mobili

Dottrina

Il terzo fascicolo del 2015 di Internationales Handelsrecht ospita un articolo di Kasper Steensgaard intitolato Battle of the forms under the CISG – one or more solutions? (p. 89-94), dedicato alle soluzioni ricavabili dalla Convenzione di Vienna sulla compravendita internazionale di beni mobili del 1980 (CISG) circa il conflitto fra condizioni generali di contratto, o “battaglia dei formulari”, cioè la situazione che si verifica allorché, in sede di formazione del contratto, le parti si richiamino a condizioni generali fra loro divergenti. Il problema, che dev’essere […]

Un corso a Firenze sul ruolo dell’Avvocato nel contesto internazionale ed europeo

Corsi, convegni, eventi formativi

La Fondazione per la Formazione Forense dell’Ordine degli Avvocati di Firenze, in collaborazione con la Union Internationale des Avocats (UIA), organizza a Firenze un corso in tre giornate dal titolo L’avvocato nel contesto internazionale ed europeo. Il modulo del 21 aprile 2015, dedicato a La gestione del contenzioso con l’estero, coordinato da Carlo Mastellone (Foro di Firenze), vedrà la partecipazione di Francesco Salerno (Univ. Ferrara), Vincenzo Vigoriti (Univ. Firenze), Paolo Biavati (Univ. Bologna), Francesco Pastorelli (Foro di Firenze) e Caterina Silvestri (Univ. Firenze). La […]

Verso una maggiore libertà delle forme nella compravendita di merci con le imprese cinesi

Lascia un commento
Norme e lavori preparatori

Il 16 gennaio 2013, la Repubblica Popolare Cinese ha ritirato la dichiarazione a suo tempo emessa ai sensi dell’art. 96 della Convenzione di Vienna del 1980 sulla compravendita internazionale di beni mobili, volta a rendere obbligatorio – in relazione i contratti di cui sia parte un soggetto avente la propria sede d’affari in Cina – l’uso della forma scritta. La Convenzione, come è noto, adotta in tema di forma un approccio liberale. Secondo la regola […]

Il Brasile aderisce alla Convenzione di Vienna sulla vendita internazionale di beni mobili

Lascia un commento
Norme e lavori preparatori

Quasi tutti gli Stati che rivestono un ruolo di rilievo nel commercio internazionale sono parti della Convenzione di Vienna dell’11 aprile 1980 sui contratti internazionali di compravendita di beni mobili. Dopo l’adesione del Giappone (che è parte della Convenzione dal 2009), le “assenze” più vistose sono rimaste quelle del Regno Unito e del Brasile. Il 19 ottobre 2012, il Senato brasiliano ha autorizzato la ratifica e disposto l’esecuzione della Convenzione. Il Brasile si appresta in […]

La cooperazione fra compratore e venditore secondo la Convenzione di Vienna del 1980

Lascia un commento
Dottrina

L’art. 80 della Convenzione di Vienna del 1980 sulla compravendita internazionale di beni mobili stabilisce che “A party may not rely on a failure of the other party to perform, to the extent that such failure was caused by the first party’s act or omission”. La norma è analizzata da Thomas Neumann nel volume The Duty to Cooperate in International Sales – The Scope and Role of art. 80 CISG, pubblicato di recente dall’editore Sellier nella […]